menù

mercoledì 4 marzo 2015

Progetto Smaltimento, AKA per uno shopping consapevole e responsabile


aka verso uno shoping consapevole e responsabile
Credo che nella vita di ogni (beauty) blogger o di qualsiasi beauty addicted arrivi prima o poi quel momento in cui ci si guarda in giro spaesata e si capisce che è giunta l'ora di fare qualcosa per cambiare le cose.
A me è successo qualche settimana fà quando al suono del citofono ho sentito mio marito esclamare: "Un altro corriere che ti consegna l'ennesimo pacco?"

Ebbene si è giunta l'ora di prendere coscienza della reale situazione e di cominciare a fare ammenda - leggi smaltire quanto accumulato, iniziato e mai finito, aperto e abbandonato o semplicemente portato a casa e poi nemmeno aperto.

In passato mi è capitato di imbattermi in post di altre blogger che trattavano l'argomento BAN COSMETICO, ma evidentemente non ero pronta a questo passo e non mi hanno fatto il ben che minimo effetto. Ho continuato quindi a reagire scriteriatamente a saldi, offerte, o presunte tali e ultime uscite in ambito cosmetico.

All'inizio di quest'anno ho invece iniziato a osservare "le mie collezioni di prodotti makeup e beauty" e ho capito che ero finalmente pronta a fare in modo che le cose cambiassero.
Forse su questa consapevolezza ha fatto leva anche il dover trovare dello spazio per far posto alle "cosine" di mia figlia ....fatto sta che ho iniziato a pensare ad un "piano" per usare finalmente prodotti che ho accumulato e che giacciono inutilizzati ormai da mesi per i più svariati motivi.

Fare a lista delle cose che si posseggono

L'obiettivo di questo programma è quello di smaltire in primis prodotti aperti e abbandonati, o per lo meno non finiti perchè magari ne ho aperti millemila dello stesso tipo. Usare prodotti che ho bramato per mesi e poi una volta acquistati sono stati "conservati" in attesa del momento giusto, apprezzare quanto già possiedo senza lanciarmi in acquisti scriteriati di prodotti che in realtà non mi servono e sono solo fumo negli occhi più che vere e proprie necessità.

Di alcune tipologie di prodotto possiedo svariate confezioni, ad esempio vogliamo parlare di shampoo? Voi quante confezioni ne avete in casa? E di maschere viso, quante diverse tipologie ne possedete? E di burri labbra quanti "gusti"? In questo caso prima di fare nuovi acquisti cercherò di smaltire quanti più possibili prodotti, se non addirittura tutti quelli che già possiedo!

Ma come?
Ogni mese sceglierò una decina di prodotti dal mucchio di cui parlavo prima e farò del mio meglio per usare sempre sempre sempre quelli fino a che non giungeranno a termine, prima di passare ad altri, e dulcis in fundo - cosa più difficile - prima di comprarne altri della stessa categoria.
Se mi renderò conto che qualcosa non riesco proprio ad usarlo perchè non fa per me cercherò di organizzare beauty adoption o di regalarle a chi so che ne potrà fare un uso più sensato.

I prodotti prescelti saranno tutti messi in una box, così che possa averli sempre a portata di mano e non dimenticare che la priorità di utilizzo va data a loro.

Mese dopo mese i prodotti verranno cambiati una volta finiti

Non pretendo certo di finirli tutti nel mese, anzi, per alcuni mi ci vorrà molto tempo ma in questo modo, con costanza e caparbietà conto di riuscire a ridurre le "scorte" accumulate prima che mi troviate a qualche puntata di "Accumulatori seriali" ahahahaha. E indubbiamente in questo modo potrò finalmente comprare e provare cose che DAVVERO desidero e i nuovi acquisti avranno un .... "sapore" diverso!

Ho iniziato questo progetto un pò in sordina già nel mese di febbraio, una sorta di "pilot" di questa avventura, giusto per capire come mettere a punto il piano, e quelle che vedete in foto sono le.... chiamiamole così, referenze che avevo scelto.

Progetto smaltimento - mese di Febbraio

Vi dico subito che il primo step da cambiare sarà proprio quello della scelta dei prodotti. Infatti quelli che vedete sono stati scelti un pò .... di getto e ora a distanza di un mese mi rendo conto che alcuni non dovevano finire in questa foto, vedi ad esempio la Sun Club di Essence che è l'unica terra che possiedo, uso comunque con una certa costanza e soddisfazione e non mi fa bramare l'acquisto di una terra differente.
Mi prenderò qualche giorno in più per ragionare al meglio la scelta dei prodotti (penso ad esempio ad alcune scorte di prodotti Lush che seppur io ami alla follia, se non utilizzati entro certi termini rischio di dover buttare!).

Di contro vi posso dire che il progetto sta dando i suoi frutti perchè alcuni di questi prodotti hanno già trovato posto nella cesta dei PRODOTTI FINITI (li scoprirete in uno dei prossimi post)    ^______^    e alcuni stanno per finirci.

Evviva!!!!!!! Me davvero felicerrima! Ma sopratutto SODDISFATTA per il risultato e per il fatto che avere terminato questi prodotti non mi ha portato a pensare "oddio devo assolutamente comprare questo XXXXX che ho visto in offerta".

L'obiettivo che mi pongo con questo progetto è, ovviamente quello di finire piano piano tutto quello che metto in lista, ma diciamo che se nel mese riesco già a finire il 60% di quanto ho scelto mi riterrò davvero soddisfatta.

Ovviamente i prodotti non terminati rimarranno nella foto del mese successivo e invece i finiti verranno sostituiti con altrettanti prodotti.

Terminate le referenze di una determinata categoria allora mi sentirò di fare shopping senza sensi di colpa :) se, e solo se, riterrò di avere davvero bisogno di un nuovo prodotto. Si perchè, come presumibile, dietro a questo progetto c'è una sorta di ban cosmetico che cercherò di rispettare. CERCHERO' ..... perchè gli estremismi non mi sono mai piaciuti quindi non vi dico "Non comprerò più nulla fino a che non termino questo e quello" probabilmente qualche acquisto ci scapperà ma già ridimensionare lo shopping sfrenato e resistere al richiamo di saldi, offerte, occasioni e similaria sarà un grande traguardo.

Devo resistere a tutto ciò che non mi serve


So che progetti di questo tipo ne sono stati fatti a bizzeffe, ma in questo momento è quello di cui IO SENTO DI AVERE BISOGNO anche e soprattutto per valorizzare quanto già possiedo e non sfrutto al meglio e per acquistare in futuro in maniera consapevole e responsabile.

Mi piacerebbe se qualcuna di voi volesse farmi compagnia in questa avventura, quindi se ne avete voglia o se come me sentite il bisogno ... di cambiare rotta, salite a bordo e partiamo insieme.

Ci terrei davvero molto a sapere cosa ne pensate del mio progetto, perchè è stato partorito d'istinto, sulla scia di una necessità che si è fatta sempre più impellente e alla quale non potevo non dare seguito.
Se secondo voi c'è qualcosa da cambiare o migliorare non esitate a farmi sapere il vostro parere; o se volete farmi compagnia sarete le benvenute!

Scrivetemi tutto nei commenti qui sotto non vedo l'ora di confrontarmi con voi su questo argomento.

Baci baci

18 commenti :

  1. Brava Mary! Forza e coraggio :)
    Io qualche anno fa l'ho fatto e da allora sono migliorata tanto, gli acquisti sono più opulati e acquisto solo cose di cui necessito. Certo ogni tanto ci scappa l'acquisto pazzo, ma ci sta no?!
    L'unica cosa che ancora mi frega sono i bagnoschiuma ed i mascara U_U I primi perché quando ne arriva uno nuovo a casa mi viene subito voglia di annusarlo e se mi piace inizio subito ad usarlo e poi perché mi piace cambiare: per esempio se voglio rilassarmi uso una certa profumazione, altrimenti in base all'umore del momento. I mascara, diciamo che in genere li uso in combo per cui si può dire che li uso allo stesso modo.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va beh dai direi che per i bagnoschiuma sei più che perdonata, no? L'importante è usarli e non tenerli li annate :)

      Elimina
  2. Hai fatto benissimo, dato che ne senti il bisogno. Anche a me capita, nonostante siano davvero rari i casi in cui ho dei doppioni in casa, trovo che eliminare le zavorre sia estremamente liberatorio. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisbeth! In effetti mi sento già molto meglio soprattutto vedendo quante confezioni vuote sto accumulando :)

      Elimina
  3. Bravissima! Anche io ultimamente ho fatto il possibile per finire tanti prodotti che erano lì a metà e ho già programmato per la settimana prossima il post coi prodotti finiti di quest'ultimo periodo. Non sai che soddisfazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh mi raccomando passa a lasciarmi il link quando lo fai il post che sono molto curiosa :)

      Elimina
  4. Progetto molto interessante! Devo decidermi anche io a impegnarmi seriamente in una cosa del genere prima di restare sommersa dai miei acquisti XD
    Brava! Forza e coraggio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, ti garantisco che è anche una grande soddisfazione :)

      Elimina
  5. Hai fatto benissimo ad avviare questa sorta di "progetto" personale. Anche io tendevo ad acquistare tantissimo, ora invece miro a determinati prodotti e soltanto di categorie che sono certa di sfruttare al meglio o terminare. Per il resto cerco di liberarmi pian piano di tutto ciò che ho utilizzato poco, non ho utilizzato o non mi è piaciuto tramite periodici blog sale. Sto terminando un sacco di prodotti di skincare e haircare, il che è una grande soddisfazione oltre a uno stimolo per poter poi acquistare e comprare qualcosa di nuovo con serenità ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Fede la serenità dell'acquisto successivo è proprio una sensazione meravigliosa che non provavo ormai da ..... secoli.
      I tuoi blog sale ogni tanto li spulcio anche io :)

      Elimina
  6. lo sto facendo anche io qui lo spazio è poco e siamo 4 in più ho davvero troppi prodotti.ho messo vicino allo specchio gli ombretti avon da finire e uso solo quelli finchè non finiscono ma è davvero lunga per quanto ho solo 2 palpebre da colorare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha grandissima!!!!!! Ci vorrebbero più palpebre per tutte noi!

      Elimina
  7. Il progetto smaltimento è davvero utile e piano piano anche io mi sto avvicinando a questa "filosofia". ho ancora dei periodi di shopping compulsivo e insensato,però sto diventando più consapevole e per certe tipologie di prodotto già riesco ad acquistare solo quello che mi serve realmente,sul resto ci sto lavorando ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, il primo passo è proprio avere consapevolezza di come si acquista! Tienimi aggiornata su come procede :)

      Elimina
  8. Ottima idea! Credo che noi tutte appassionate viviamo almeno un momento di compulsione, generalmente all'inizio, in cui vuoi per inesperienza vuoi per mancanza di freni compriamo davvero di tutto e di più... L'importante è fermarsi a pensare, come hai fatto tu. Personalmente odio sprecare e buttare qualsiasi tipo di prodotto, quindi mi ritengo piuttosto oculata, soprattutto nella skincare non ho mai 2 prodotti uguali in uso. Nel makeup è più difficile e mi capita di trasgredire, però credo che il punto sia non esagerare ecco, va bene gratificarsi o regalarsi qualcosa che si desidera, ma almeno usarlo con criterio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai centrato in pieno il mio pensiero!

      Elimina
  9. Mi associo al tuo progetto smaltimento, avendolo iniziato anche io da un paio di mesi ormai, durante i quali ho solo comprato un fondotinta nuovo più leggero perchè ero stanca dei fondi invernali più pesanti. Cmq alterno diversi prodotti per cercare di finirli tutti, soprattutto quelli skincare, e devo dire che sto avendo le mie grosse soddisfazioni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Gabriella, in compagnia è meglio, vero?

      Elimina

Lasciatemi un commento, adoro leggere i vostri pareri, le vostre impressioni e le vostre esperienze.
Vi prego solo di non fare spam o s4s, e di tenere un comportamento eticamente corretto.
Qualsiasi commento violi queste poche e semplici regole verrà rimosso senza preavviso.